Suicidio a Squinzano: parrucchiere si impicca. Sconosciute le cause

Non si conoscono ancora le cause o i motivi che hanno portato al suicidio un uomo di Squinzano. La tragedia è avvenuta questa mattina, 20 dicembre 2017, in un'abitazione di via Vanini a Squinzano, intorno alle 13.

Il suicida, A.A., avrebbe compiuto 48 anni il 2 gennaio prossimo ed era un parrucchiere abbastanza conosciuto in paese. Si è impiccato in un seminterrato adiacente all'abitazione e lì sarebbe stato poi trovato dal cognato, andato a controllare la situazione dopo varie telefonate a cui l'uomo, coniugato e padre di una bambina, non avrebbe risposto.

Il 47enne potrebbe essere stato spinto all'estremo gesto da ragioni sentimentali, ma non ci sarebbe ancora nulla di certo. Sicuramente, il tempo, ricerche approfondite o testimonianze di qualcuno che lo conosceva bene, potrebbero essere di aiuto. Sembrerebbe, inoltre, che non sia neppure necessario l'esame autoptico sul corpo; i funerali, infatti, si terranno domani, 21 dicembre, alle ore 15.30, presso la Chiesa Mater Domini.