Li chiudono in bagno e rubano in casa: panico in un'abitazione di Squinzano

Intorno alle 7 di questa mattina, giovedì 12 ottobre 2017, tre individui hanno seminato il panico in un'abitazione di Squinzano, ai danni di una famiglia del posto.

I tre armati di pistola si sarebbero introdotti in casa e, dopo aver chiuso i proprietari in bagno, avrebbero iniziato a rovistare e a mettere a soqquadro la proprietà, portando via alcuni monili d'oro e oggetti preziosi, soldi per un ammontare di circa 50 €, e il videoregistratore dell'impianto di sorveglianza installato in casa. I malviventi poi sarebbero fuggiti via a bordo di una Fiat Punto alla cui guida c'era un quarto uomo. Sull'accaduto indagano i Carabinieri della stazione di Squinzano e gli investigatori della Compagnia di Campi Salentina. Sembra che le vittime della rapina non abbiano riportato alcuna ferita, se non una grandissima e giustificata paura.