Ritrovato senza vita un giovane straniero sulla Squinzano-Campi S.na: investito nella notte

Si sarebbe verificato durante la notte, un incidente mortale che non ha lasciato scampo ad un ragazzo di origini africane, deceduto tra l'una e le tre di questa notte, stando a quanto dichiarato dal medico legale.

È così che lungo l'arteria che collega Squinzano a Campi Salentina, sulla quale numerosi automobilisti, ogni mattina, incontrano molti extracomunitari sul ciglio della strada, diventa luogo di morte per un giovane straniero, ancora da identificare, probabilmente ospite di qualche centro che accoglie migranti. La vittima, che viaggiava in bicicletta diretto verso Campi S.na, e il cui corpo è stato ritrovato questa mattina presto, sarebbe stato investito da un'auto, il cui conducente sarebbe poi andato via senza prestare soccorso. Sul luogo sono intervenuti gli operatori del 118, che hanno constatato il decesso del giovane, e i Carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Campi Salentina, che stanno indagando per risalire all'identità della vittima e alla dinamica dell'incidente.

La salma dell'uomo è stata trasportata verso la camera mortuaria dell'Ospedale “Vito Fazzi” di Lecce, dove a breve sarà effettuata l'autopsia. Ulteriori aggiornamenti nel corso della giornata.