Sindacati in protesta: lunedì 27 sciopero degli addetti alla raccolta rifiuti

Le Segreterie Territoriali FP, CGIL, FIT, CISL, UIL, FIADEL, UGL, IA, congiuntamente alla R.S.U., dichiarano una giornata di sciopero per la giornata di domani, lunedì 27 novembre 2017.

Le Segreterie Territoriali, con i lavoratori addetti ai servizi di raccolta, spazzamento, smaltimento e Igiene Ambientale dei Comuni di Lecce, Surbo, Trepuzzi, Squinzano, Campi Salentina, Guagnano, Salice Salentina e Novoli, fanno sapere che, i motivi dello sciopero, che andrà avanti dalla mezzanotte del 27 e per tutta la giornata, sono da rintracciare nelle continue e costanti inadempienze della Monteco S.r.l., ossia il mancato riscontro dei versamenti ai Fondi di Previdenza Complementare, la mancata discussione in merito ai carichi di lavoro e continue illegittime contestazioni, la mancata discussione sull'organizzazione dei servizi, la mancata discussione sulla composizione delle squadre operative e delle attrezzature e il mancato riscontro in merito alla fornitura periodica degli indumenti di lavoro.