Revocate le precedenti disposizioni inerenti la circolazione su via Ugo Foscolo

Il 25 settembre scorso sono ricominciate le lezioni presso l'istituto scolastico “Don Bosco” di via U. Foscolo, dopo diversi lavori di ristrutturazione iniziati tempo prima.

E proprio a partire da giorno 25, erano stati attuati alcuni provvedimenti per rendere più sicura l'entrata e l'uscita dei piccoli studenti dalla struttura, istituendo il divieto di circolazione e di sosta su via Foscolo, nel tratto compreso tra via Parini e via Pascoli, e su via Pascoli, nel tratto compreso tra via Foscolo e via Giotto, per tutti i veicoli eccetto i mezzi di soccorso, gli Scuolabus e i mezzi in dotazione alla Polizia Stradale.

Ma nella giornata di ieri, 6 ottobre 2017, il sindaco Miccoli comunica, con un'ordinanza pubblicata sul sito istituzionale, la revoca delle precedenti disposizioni, a causa di alcune criticità e disagi a cui le famiglie e gli alunni che frequentano l'Istituto sono andati incontro. Dal momento che sono state rilevate soluzioni alternative che garantiscono ugualmente un adeguato livello di sicurezza, si revocano, quindi, con effetto immediato, le disposizioni limitative della circolazione e della sosta dei veicoli lungo il tratto di Largo Ludovico Isceri compreso tra via Parini e via Pascoli, stabilite dalla vecchia ordinanza, e si dispone l'installazione di apposita segnaletica verticale indicante il divieto di sosta lungo il prospetto dell'edificio scolastico su Largo Ludovico Isceri nel tratto compreso tra via Parini e via Pascoli.