La squinzanese e meritevole Serena Carrisi premiata alla Camera dei Deputati

Riempie di orgoglio e soddisfazione ricevere alcuni riconoscimenti, soprattutto quando si viene premiati in una Camera dei Deputati, colma di gente che ti fa i complimenti.

La squinzanese Serena Carrisi, infatti, è volata a Roma, nella giornata di ieri, martedì 19 settembre 2017, per partecipare alla cerimonia durante la quale le è stato rilasciato l'attestato di professionalità accreditato, alla presenza di parlamentari e qualificati esponenti del mondo delle imprese, del giornalismo e delle istituzioni. Presenti anche i vertici della Fondazione Italia Usa che, insieme al Centro Studi Comunicare l'Impresa, promuove il Master “Global Marketing Comunicazione e Made in Italy”, che si terrà in modalità online e che rappresenta un percorso altamente qualificato, che garantisce l'accesso a un prodotto formativo di respiro internazionale, che è pensato per la diffusione della cultura d'impresa e che ha l'adesione del ministro dell'Istruzione, Università e Ricerca. La Fondazione prevede inoltre l'accesso gratuito al Master e una speciale pergamena di premiazione per un numero limitato di neolaureati meritevoli provenienti da Università italiane e selezionati insieme ad Almalaurea.

Nell’ambito della propria attività istituzionale, la Fondazione ha determinato di accompagnare con azioni di sostegno l’internazionalizzazione di numerose aziende rappresentative del Made in Italy, con un’attenzione particolare a quelle che desiderano espandersi sui mercati americani, e favorire l’inserimento nel mondo del lavoro e il percorso di carriera di giovani laureati, che abbiano conseguito il massimo dei voti in discipline di interesse per la Fondazione stessa e che possano contribuire con le proprie professionalità alla diffusione della cultura d’impresa nella internazionalizzazione verso gli Stati Uniti. A tal fine sono stati selezionati giovani laureati meritevoli, destinatari di un riconoscimento, conferito alla Cerimonia di premiazione organizzata alla Camera dei Deputati. La premiazione ha previsto la consegna di una pergamena di merito, che la nostra Serena, rappresentando Squinzano a Roma, ha ricevuto tra la contentezza e la soddisfazione di molti.